vestito di carnevale di fiore

Costume di carnevale da fiore per bambina

Come realizzare un travestimento veloce e semplice utilizzando materiale di riciclo?

Senza troppa difficoltà potrete vestire la vostra bimba o bimbo da bellissimo fiorellino!

 

 

E' il tempo per festeggiare con maschere e fantasiosi travestimenti!

 Attraverso il travestirsi i bambini  imparano ad esprimere i sentimenti, a esprimere a parole le loro emozioni e a superare le incertezze e le paure identificandosi con i personaggi interpretati, per imparare a stare con gli altri, socializzare con altri bimbi e imparare a conoscersi.

Sarebbe stupendo se il proprio bimbo potesse scegliere da cosa mascherarsi, e magari altrettanto interessante sarebbe scegliere insieme i vari materiali per creare il proprio costume e gli accessori insieme.

Possiamo imparare a realizzarli da sole con l’aiuto di materiale di riciclo e un po’ di fantasia.

 

Questo che vi propongo è un costume più che altro da bimba, ma che potrete adattare con qualche accorgimento anche ad un maschietto.

Il bimbo che desidererà travestirsi da fiore denoterà sicuramente un animo dolce e sensibile.

Occorrente

  • Cartoncino colorato spesso
  • stoffa di cotone verde
  • un vecchio cerchietto
  • colla a caldo
  • feltro
Tagliare i petali dal cartone

Procedimento

Come realizzare il copricapo del fiore e il gonnellino. Per il corpo potrete far indossare una calzamaglia o dei pantaloni attillati di colore verde al vostro bambino.
Prendete il cerchietto e una lunga striscia larga 3-4 cm di cotone verde, aiutandovi con la colla a caldo ricoprite il cerchietto  fino a quando non sarà completamente verde.

 

 

 

 

Ora dovrete andare a costruire i petali: potranno essere semplicemente di cartoncino rigido di un colore che desiderate voi oppure potete utilizzare il feltro .

 

 

Rivestire il cerchietto
Disegnate prima la sagoma iniziale e riproducetela via via per ritagliare gli altri petali. Il mio consiglio è di incollare con la colla a caldo vedendo di volta in volta di applicare i petali in modo che stiano diritti sul capo a raggiera, proprio come la corolla di un fiore. Potete anche divertirvi ad abbinare altri materiali come tulle e brillantini, ma terrei come base del petalo cartoncino e feltro che stanno belli rigidi e sostenuti.
Attaccare i petali al cerchietto

 

Per la gonna procuratevi una spessa cintura di raso o cotone e applicate dei petali (con una spillatrice o con la colla a caldo oppure con la macchina da cucire). Applicate i petali in modo sfalsato, prima grandi e poi i  piccoli, o viceversa, quasi a formare  una corolla. Potranno essere di cartoncino leggero, carta crespa o stoffa.

Se vi piace di più potete anche realizzare un semplice tutù. Prendete la misura della vita della bimba con un elastico spesso 2 cm. Chiudetelo cucendo.
Prendete tante strisce di tulle del colore della corolla e annodate al cerchio di elastico. Continuate a legare le strisce per tutto il cerchio.
Il tutu sarà pronto quando avrete finito di riempire il cerchio.

A questo punto decorate a piacere, con lustrini, fiori di stoffa o perline se volete.

tutù da ballerina
Look romantico da fiore

Per il maschietto, ovviamente, omettete il gonnellino e lasciate semplicemente la calzamaglia verde che rappresenterà lo stelo del fiore.

Nelle scarpette dei vostri bambini, un fiorellino di pannolenci potrà essere il tocco in più per completare il costume.

se invece non avete il tempo di dare sfogo alla vostra creatività è importante sapere che nel punto vendita di Torino potrete trovare tantissimi vestitini di carnevale dai primi mesi in sù!